Great Wall Nepal Pvt. Ltd. - Bhutan: Scoprire Bhutan Tour Dettagliato
  1. Tutti i Pacchetti
  2. Riassunto
  3. Tour Dettagliato

Scoprire Bhutan

Tour Dettagliato

Primo Giorno - Arrivo

Arrivo all'Aeroporto di Paro con l'unico vettore aereo autorizzato: la compagnia di bandiera bhutanese Druk Air. Il volo da Kathmandu è un antipasto dei meravigliosi panorami che vi regalerà il Bhutan. In giorni di buon tempo è possibile vedere alcuni tra i picchi piu' alti del mondo e la verdeggiante e lussureggiante Valle di Paro sotto i vostri occhi. Il nostro staff vi preleverà all'arrivo e vi guideremo alla breve distanza che vi separa dall'hotel. Pernottamento.

Secondo Giorno - Visita guidata di Paro

Il vostro viaggio all'interno del Reame del Drago Tonante inizierà questa mattina con la visita delle rovine dello Dzong di Drukgyal 16 km da Paro. Costruito nel 1647 dal grande Shabdrung Ngawang Mangyal, padre ed unificatore del Bhutan medievale, lo Dzong fu distrutto da un incendio accidentale e lasciato in rovine come ricordo delle grandi vittorie che era stato costruito per commemorare. Esplorate i bastioni e nelle giornate chiare vivete l'esperienza indimenticabile di vedere il Monte Jhomolhari (7314 m) dinnanzi a voi. Sulla strada del rientro visiterete Kichu Lhakhang, costruita nel 659 dal Re Tibetano Sgrongsen Gampo. Dopo pranzo visiteremo il Ta Dzong (costruito nel 1656 e ristrutturato nel 1968), un'antica torre di avvistamento che oggi ospita il Museo Nazionale. Sotto il Museo troverete il Paro Rimpung Dzong (letteralmente "Il Mucchio di Gioielli) costruito nel 1646 da Shabdrung Ngawang Mangyal, il centro dell'autorità civile e religiosa della valle. Una breve passeggiata vi porterà alla base dello Dzong e attraverso una gola per mezzo di un ponte coperto. A breve distanza potrete trovare uno degli innumerevoli campi per l'arco bhutanesi. L'arco è lo sport nazionale infatti del Bhutan. Se sarete fortunati potrete assistere ad un match tra arcieri, uno spettacolo unico. La giornata terminerà con una camminata nel distretto dello shopping di Paro. Pernottamento.

Terzo Giorno - Paro, Escursione al Monastero di Taktsang

Vi aspetta una giornata davvero speciale oggi. Infatti avrete una incredibile escursione per visitare lo spettacolare Monastero di Taktsang - il Nido della Tigre. Dopo colazione un breve tragitto in macchina vi porterà al Satsam Chorten. Da qui sono circa due ore di camminata fino al punto panoramico del Monastero. Il cammino attraverserà meravigliose foreste di pini, molti degli alberi sono pieni di muschio che li rende davvero meravigliosi ed occasionalmente troverete anche bandiere di preghiera tibetane. Ci fermeremo per riposare ed rinfrescarci alla Caffetteria Taktsang Jakhang e successivamente, a breve distanza, raggiungeremo il monastero. Il nucleo primario del Lhakhang fu costruito attorno alla grotta di meditazione di Guru Rimpoche nel 1684 da Gyaltse Tenzin Rabgay. Quesdto incredibile monsatero si trova in cima a una roccia a picco che si trova 900 metri sopra la valle sottostante. La leggenda narra che il Guru Padmasambhava, il mistico tantrico che diffuse il Buddismo in Bhutan, volò qui con la sua tigre volante, Dorji Drolo. Il pranzo sarà servito nella caffetteria e dopo pranzo ritorneremo verso l'hotel, faremo il nostro check out e ci dirigeremo verso Thimphu, la capitale. Pernottamento.

Quarto Giorno - Visita guidata di Thimphu

La giornata inizia con la visita del Memoriale Nazionale di Chorten (1974) costruito in onore del vecchio Re Jigme Dorji Wangchuck. Successivamente andremo a visitare il Dupthop Lhakhankg, uno dei pochi monasteri ancora esistenti in Bhutan. Visiteremo poi la Biblioteca Nazionale piena zeppa di antichi manoscritti buddisti e la Scuola Tradizionale di Thangka (dipinti sacri di origine religiosa). Dopo pranzo verrete trasportati al Centro Tradizionale di Medicina dove le medicine vengono ancora preparate secondo le antiche pratiche. Andremo poi a Lungtenzampa per osservare gli argentieri reali al lavoro e la fabbrica di carta tradizionale bhutanese al lavoro. Altri punti di interesse comprendono la residenza estiva di Je Khenpo (l'Abate Capo del Bhutan). Saremo poi a visitare lo Dzong di Simtokha, il più vecchio Dzong del Bhutan costruito da Shabdrung nel 1627 e alla fine visiteremo l'Emporio dei Manufatti seguito da shopping per interessanti souvenir nei negozi della capitale. Pernottamento.

Quinto Giorno - Thimphu - Punakha: 72 km, 3 ore di strada

Dopo colazione ci dirigeremo verso Punakha attraverso il Passo di Dochula. Se il tempo sarà buono ci fermeremo per un attimo al Passo per poter osservare nella sua magnificenza l'Alto Himalaya. Pranzo a Punakha. Dopo pranzo visiteremo lo Dzong di Punakha costruito nel 1637 e situato tra il Fiume Maschio Pho Chu ed il Fiume Femmina Mo Chu. Per molto tempo, fino all'avvento del secondo Re, questa costruzione fungeva come sede del Governo. La costruzione dello Dzong fu avviata dal Guru Rimpoche. C'era quindi un piccolo Dzong qui chiamato Chu che ospitava una statua di Buddha. Si dice che Shabdrung ordinò all'Architetto, Zowe Palep, di dormire dinnanzi alla statua. Durante il sonno Shabdrung diede l'idea all'Architetto del Palazzo e dal sogno l'Architetto progettò il disegno del nuovo palazzo che, d'accordo con la tradizione, non fu mai disegnato su carta. Lo Dzong fu chiamato Druk Pungthang Dechen Phodrang (Palazzo della Grande Gioia). I bottini di guerra catturati durante le battaglie coi tibetani sono conservati qui. Punakha è ancora la residenza invernale di Je Khenpo ed il Re Jigme Dorji Wanghuck tenne qui la Prima Assemblea Nazionale nel 1952. Pernottamento.

Sesto Giorno - Punakha - Trongsa - Bumthang

Partiremo presto stamattina. Dopo colazione viaggeremo per Bumthang. Sulla strada ci fermeremo a vedere Chime Lhakhang che fu costruito dal Lama Drupka Kuenley. Sottomise i demoni con il suo "Magico Fulmine Tonante". Il Tempio è anche conosciuto come "Tempio della Fertilità". Proseguendo nella Valle di Wangdiphondrag visiteremo lo Dzong di Wangdiphondrag (dall'esterno) costruito nel 1638. La leggenda dice che i costruttori stavano cercando di scegliere un posto per costruire lo Dzong e quattro corvi furono visti volare da un punto in quattro direzioni diverse. Fu considerato buon auspicio perché rappresentava l'espansione della religione nelle quattro direzioni. Lo Dzong è situato alla confluenza del fiume Mo Chu con il fiume Tang Chu. Pranzo a Trongsa. Dopo pranzo visiteremo lo Dzong di Trongsa, uno degli Dzong piu' impressionanti del Bhutan costruito nella sua forma odierna nel 1644 da Chogyal Minjur Tempa successivamente ampliato da Shabdrung e nel XVII secolo terminato da Desi Tenzin Rabgay. Lo Dzong di Trongsa è la casa ancestrale della Famiglia Reale ed i primi due Re bhutanesi regnarono da questo Dzong. Visiteremo poi Ta Dzong, una antica torre di guardia. La cappella dentro alla torre è dedicata a Penlop Jigme Namgyal. Infine ci recheremo a Bumthang. Pernottamento.

Settimo Giorno - Visita di Bumthang

Dopo colazione visiteremo lo Dzong di Jakar che letteralmente singifica "Il Castello dell'Uccello Bianco". La struttura attuale fu costruita nel 1667 e si dice che sia lo Dzong più grande del Bhutan. Passeremo poi a visitare Lamey Goemba, un grande palazzo con Monastero costruito nel XVIII° secolo da Dasho Phuntsho Wangdi. Visiteremo Jambay Lhakhang costruito da Srongsen Gampo del Tibet nel 659. Sotto il tempio si dice ci sia un lago dove Guru Rimpoche abbe dei bagni termali. In Ottobre uno dei festival piu' spettacolari, il "Jambay Lhakhang Drup", si tiene qui. Dopo pranzo visiteremo Chakhar Bumthang (letteralmente Castello di Ferro) che è il sito del palazzo di un Re Indiano, il Raja Sindhu, che invitò Guru Rimpoche a Bumthang. Il Palazzo originale era fatto di ferro e da qui l'origine del nome. Il Santo Dorji Lingpa costrui' l'edificio attuale nel XIV° secolo. Il suo nome reale è Dechen Phondrang. Visiteremo poi Kuriey Lhakang e il Tempio della Buona Novella (Tamsingh Lhakhang) costruito nel 1501 da Pema Lingpa che è il Tempio piu' importante dei buddisti Nyingmapa del Regno.

Ottavo Giorno - Ritorno a Paro

Ritorno con mezzo proprio a Paro o a Thimphu e tempo libero. Pernottamento.

Nono Giorno - Departure and Flight back to Kathmandu

Al mattino, dopo colazione, sarete riaccompagnati all'Aeroporto di Paro per il vostro volo di rientro a Kathmandu.

  1. Tutti i Pacchetti
  2. Riassunto
  3. Tour Dettagliato